Commonwealth Bank, la principale banca del paese, sta pianificando di integrare le criptovalute nell

L'Australian Financial Review ha riferito martedì che Commonwealth Bank, la principale banca del paese, sta pianificando di integrare le criptovalute nella sua app digitale.


Citando fonti con conoscenza del processo, l'AFR ha affermato che la banca annuncerà la possibilità di acquistare e detenere bitcoin, nonché altre risorse digitali. Secondo il rapporto, il supporto aggiuntivo inizierà il prossimo anno.


Mercoledì è atteso un annuncio. L'AFR ha anche affermato che Commonwealth Bank potrebbe anche concludere accordi pubblici con Gemini, uno scambio con sede negli Stati Uniti, e Chainalyis, una società di analisi blockchain, che svolgeranno entrambi ruoli di supporto per l'integrazione dell'app.