La Nigeria è la nazione più appassionata del mondo Crypto

Il crollo del mercato delle criptovalute ad aprile ha visto la maggior parte delle criptovalute perdere oltre il 60% del loro valore massimo, portando a un calo generale dell'attività di trading, dell'interesse degli investitori e degli investimenti di capitale di rischio. Uno studio recente ha messo in evidenza la crescente curiosità e interesse delle nazioni per le criptovalute dopo il crollo di aprile.


La ricerca si è basata sui dati di Google Trends di termini di ricerca crittografici popolari che spesso riflettono un maggiore interesse per il mercato delle criptovalute. La cronologia delle ricerche di ciascuna nazione è stata quindi compilata per fornire un punteggio di ricerca complessivo. I paesi in cima alla lista sembrano essere i più desiderosi di acquistare il calo.


La ricerca di CoinGecko ha evidenziato un aumento significativo della curiosità tra i nigeriani dopo la flessione del mercato delle criptovalute ad aprile. La popolazione nigeriana ha cercato il termine "criptovaluta", "investi in criptovalute" e "acquista criptovalute" tra i 15 paesi che facevano parte della ricerca e ha ottenuto un punteggio di ricerca totale di 370.


Il crescente interesse della Nigeria per le criptovalute è alimentato da servizi finanziari inadeguati nel paese, qualcosa che è stato un motivo chiave per l'adozione delle criptovalute in tutta l'Africa. Come riportato da Cointelegraph ad aprile, quasi 17,36 milioni, ovvero il 52% degli investitori in criptovalute nigeriani, hanno allocato oltre la metà dei loro asset in criptovalute. I nigeriani hanno iniziato a utilizzare le criptovalute come valida alternativa per archiviare e trasferire risorse.