La richiesta di carte di credito crypto sale alle stelle

I risultati di alcune ricerche e sondaggi mostrano che il 46% dei titolari di carte di credito crittografiche mira a utilizzare le proprie carte di credito per ogni acquisto. E l'80% pensa che Bitcoin sostituirà totalmente le tradizionali carte di credito.


I ricercatori dietro il sondaggio affermano: "È difficile immaginare che i consumatori preferiscano una valuta diversa dal tradizionale dollaro USA. Ma a quanto pare, molti di loro lo fanno!


Abbiamo scoperto che Bitcoin (BTC), Ethereum (ETH) e Litecoin (LTC) sono le monete premio in criptovaluta più preferite tra gli intervistati del nostro studio. Questo è comprensibile poiché questi sono alcuni dei più preziosi.


Miglori Ricompense


Con l'espansione dello spazio della valuta digitale, gli intervistati al sondaggio affermano di essere contenti di accettare vari tipi di ricompense crittografiche per l'utilizzo delle loro carte di credito crittografiche.


Ciò include i token non fungibili (NFT). CouponFollow, la società che ha condotto la ricerca, afferma: "Abbiamo scoperto che il 95% dei titolari di carte di credito crittografiche del nostro studio è interessato a ricevere NFT come ricompensa per la carta di credito crittografica. La maggior parte delle migliori carte di credito con premi crittografici fornisce un rimborso digitale quando si cena fuori, si fa la spesa o si acquistano i biglietti per i concerti che stavi cercando.


Tra gli americani che abbiamo intervistato, la carta di credito criptata più popolare è la BlockFi Rewards Visa, che attualmente utilizza il 40% di loro. È comprensibile dal momento che offre oltre dieci tipi di premi in criptovaluta: un vantaggio per tutti voi anti-Bitcoiner! Visa di Crypto.com è arrivato al secondo posto, con alcune carte che consentono agli utenti di guadagnare fino al 5% in ricompense crittografiche.


Idea popolare


Passare a una carta premio crittografica è un'idea piuttosto popolare. “Secondo il nostro sondaggio, il 46% dei titolari di carte di credito crittografiche prevede di effettuare ogni acquisto con la propria carta di credito crittografica. È positivo, quindi, che molti di loro pianifichino di spendere saggiamente i loro premi in criptovaluta: il 60% degli intervistati intende reinvestire il saldo dei loro premi in criptovaluta in criptovaluta".