Meme venduto 20k in 2 giorni

Non è un segreto che il miliardario Elon Musk ami i #meme. Li ripubblica spesso su #Twitter, dove ha 61 milioni di #followers.


Sebbene ad alcuni non piaccia il suo ripubblicare, poiché spesso trascura di dare credito ai creatori di meme originali, altri hanno tratto profitto dalla pratica di #Musk, inclusa l'autoproclamata "artista dell'hobby" Eva Beylin.


#Beylin era elettrizzata quando Musk ha ripubblicato il suo meme mercoledì. "Il premio finale della #memeologia è che l'ultimo signore dei meme usi il tuo meme", Beylin, 28 anni.


Anche se Musk non le ha dato alcuna attribuzione, "Sono al settimo cielo", dice, aggiungendo che è una grande fan di Musk.


Il meme di Beylin, che ha chiamato "Love in The Time of Web3", raffigura una coppia di cartoni animati che ammira i prezzi di #bitcoin ed #ethereum , che sono rispettivamente di $69.000 e $4.200 nel meme. Sebbene il prezzo del bitcoin non abbia raggiunto $69.000, i numeri sono un ovvio cenno alla cultura dei meme.


In qualità di direttore di The Graph Foundation, che supporta il protocollo dati blockchain The Graph, Beylin è appassionato di Web3, che è l'iterazione decentralizzata di Internet che alimenta le applicazioni basate su blockchain come gli #NFT.


"Love in The Time of Web3" ha ricevuto molta attenzione dopo il tweet di Musk. Quella notte, Beylin lo ha elencato come NFT, o token non fungibile, sul mercato #Zora, e due giorni dopo, è stato venduto per cinque ether, a di circa $19.800, a un acquirente anonimo.


"È surreale", dice Beylin.


Beylin è stato ispirato a creare il meme dopo aver visto un post di un altro utente di Twitter che ha modificato i prezzi della criptovaluta e lo ha twittato per scherzo.